Impianti prima pioggia

Cosa sono gli impianti di prima pioggia?

Per acqua di prima pioggia si intendono i primi 5 mm di acqua per ogni evento meteorico su ogni mq di superficie impermeabile dotata di rete drenante. Ai fini del calcolo delle portate si stabilisce che tale quantitativo di acqua raggiunge la superficie in soli 15 minuti. Praticamente ciò che accade sistematicamente in tantissimo comuni della Campania dopo alcuni minuti di pioggia.

L’acqua non va sprecata ma valorizzata.

Con lo sviluppo urbanistico degli ultimi decenni si è incrementata in maniera smodata la quantità di aree impermeabili destinate ad usi produttivi e/o commerciali. Per questi motivi sono state legiferate delle normative che prevedono l’obbligo di accumulare le acque meteoriche ricadenti sulle superfici impermeabili e trattarle alfine di evitare il recapito nei corsi d’acqua o nelle pubbliche fognature di sabbia, terriccio, idrocarburi, residui oleosi, particelle di materiali di consumo provenienti dagli autoveicoli circolanti.